About

Genowa nasce a giugno 2017, in piena campagna elettorale per elezioni comunali a Genova, dalla mente di Giulio, un giovanissimo studente genovese.
Inizialmente si configura come pagina Vaporwave genovese che di tanto in tanto sforna meme tipici della cultura pop. Il progetto piace, la pagina è virale, il team si allarga fino a formare la “squadra”, i terribili tre (in rigoroso ordine alfabetico): Carmelo Zappalà, Federico Panizza, Yurick Balbo.
Il “triumvirato” organizza il lavoro, sforna meme in quantità industriale, macina like post dopo post, toccando 5mila like in pochi mesi.

Il trucco è di non svelare chi ci sia dietro la pagina: iniziano già le prime speculazioni: c’è la giunta Bucci? O l’assessore alla cultura Elisa Serafini? Da lì, l’idea geniale de Il Secolo XIX: un articolo in cui si svela finalmente chi si cela dietro Genowa. I tre finalmente vengono svelati e con loro viene svelata anche la mission.

“Vogliamo portare la città a un nuovo livello di intrattenimento, fatto di riferimenti alla cultura di internet e alla cultura pop”.

L’apertura del gruppo Facebook Genowave contribuisce a creare una community fatta di genovesi, liguri e utenti di tutta Italia che contribuiscono giornalmente all’ideazione dei contenuti. In seguito all'apertura anche il team si è progressivamente allargato con gli utenti più attivi